Apple acquista società di schermi a basso consumo

Image representing Apple as depicted in CrunchBase

Apple

I Micro-LED hanno il potenziale di migliorare la durata della batteria, offrendo schermi più luminoso rispetto alle tecnologie concorrenti.

Già nel dicembre del 2013, LuxVue ha avuto 25,2 milioni dollari in finanziamenti per portare avanti la sua tecnologia micro-LED. La società ha inoltre depositato numerosi brevetti su micro-LED, e uno degli investitori del LuxVue  aveva dichiarato  che la società stava lavorando su “una svolta tecnica in materia di display.”

Il manager della società, Kapil Sakariya , ha già avuto legami con Apple,infatti ha lavorato come Display Architect and iPhone Operations and Procurement Manager di Apple.

Sakariya è stato impiegato della Apple dal luglio del 2006 fino al novembre del 2011, quando si unì LuxVue. Secondo TechCrunch , Apple ha deciso l’acquisizione per innovare la sua area hardware,  l’azienda inoltre starebbe puntando a rafforzasi portando il più della sua produzione in-house.

L’anno scorso, Apple ha acquisito  una società  di chip wireless bassa potenza  e si rumoreggia che sia pure in trattative per acquisire Renesas SP Driver , una divisione di Renesas Electronics che sviluppa chip per schermi di smartphone.

Aggiornamento : Apple ha apparentemente confermato l’acquisto a TechCrunch , rilasciando la sua solita dichiarazione per tali occasioni: “Apple acquista aziende tecnologiche più piccole di volta in volta, e generalmente non discutere il nostro scopo o piani”