Security Bug iOS 7.0

bug

Come con iOS 6, anche la nuova versione del sistema operativo mobile di Apple ha un bug che permette di aggirare a schermata di blocco per fare ben altro che accedere alle foto e condividerle come era già emerso qualche giorno fa. Il bug in questione, infatti, permette di fare telefonate nonostante il lockscreen attivo.

Basta accendere il display, premere “chiamate d’emergenza” digitare il numero che si vuole chiamare e tenere premuto il pulsante che avvia la chiamata.

Il telefono, alla fine, si spegne e si riavvia, ma la chiamata parte.

La possibilità che qualcuno faccia telefonate dal vostro smartphone mentre siete distratti, riguarda la vostra privacy, ma è certo un rischio minore rispetto alla possibilità di accedere alle vostre foto personali e private e condividerle con il mondo intero tramite i vostri account sui social network.

Ma mentre quest’ultimo bug si può evitare disabilitando il centro di controllo sul lockscreen, non c’è modo di togliere la funzione che permette di eseguire chiamate d’emergenza in qualsiasi circostanza.

Video:

 

Inoltre un fastidioso bug lo ritrovate nei messaggi e riguarda l’ora di arrivo/invio sms, in pratica cm vedrete nella foto in basso dice che ho ricevuto il messaggio “oggi alle 23.36” quando sono le 7.48 del giorno successivo…. questo alla fine è solo un dettaglio, ma è pur sempre un bug da segnalare alla Apple.

IMG_1220
C’è già un aggiornamento 7.0.1 di iOS in circolazione che risolve un bug del TouchID, ma sembra che non faccia niente a riguardo di questi due altri problemi. Bisognerà aspettare il 7.0.2, evidentemente.