Iphone 6: cosa ci si aspetta

iphone_6_fake_line_up_hero

Ultimamente non ho scritto tanto, tra esami e rumors poco interessanti sulle dimensioni dell’iphone 6, ho preferito mantenere un pò di silenzio.

Una funzione molto attesa in iPhone 6m e che già stata implementata con successo da altri produttori è quella dell’ NFC che fornisce connettività wireless bidirezionale a corto raggio, utilizzata principalmente per i pagamenti da dispositivo. 

Ovviamente molto richiesta su iPhone 6 è la possibilità di ricarica on-air, ovvero mettendo il proprio device a contatto con una superficie appositamente studiata per interagire con il retro del device.

Dal punto di vista della connettività, l’attuale iPhone 5s supporta la tecnologia LTE di categoria 4 ovvero con un limite massimo di 150 mbps (megabit per secondo) mentre iPhone 6, secondo quanto rumoreggiato, dovrebbe equipaggiare un più veloce LTE di categoria 6 con un trasferimento di 300 mbps.

Ai posteri l’ardua sentenza, speriamo che Apple innovi di più rispetto a quanto fatto con il precedente iphone 5s.