Nuovi Samsung e Qualcomm verso processori 64 bit

Processori 64 bit : La minimizzazione

All’inizio di quest’anno, dopo che Apple ha rilasciato il primo dei processori  64 bit per smartphone , un portavoce Qualcomm ha affermato il processore A7 era una “trovata di marketing”, e che il consumatore trae “beneficio zero” da questa nuova generazione di chip. Tali osservazioni sono state successivamente ritirate dalla stessa società ed il dirigente che le ha fatte è stato riassegnato ad altro ruolo.

processori a 64 bit

processori a 64 bit

Rivelezioni

Ed ecco oggi cosa scrive un dipendente anonimo Qualcomm.

“Il chip di Apple a 64-bit ci ha colpito nello stomaco”, dice il dipendente Qualcomm. “Non solo noi, ma tutti, davvero. Siamo rimasti a bocca aperta,  storditi e impreparati. Non c’è un grossa differenza di prestazioni in questo momento, poiché la maggior parte del software attuale non potrà beneficiare. Ma in termini Spinal Tap è come, 32 di più, e ora tutti lo vogliono.

[…]

“La tabella di marcia per i processori 64-bit non era così vicina rispetto alla Apple, dal momento che nessuno pensava fosse così essenziale”, dice l’insider di Qualcomm. “L’evoluzione sarebbe stata costante. Certo, è pulito, è il futuro, ma non è davvero essenziale per le condizioni di adesso.”

Ma una volta che Apple ha introdotto un processore a 64 bit, tutti gli altri produttori di telefoni ne volevano uno pure. “Apple ci ha preso tutti a calci nelle palle con l’A7. E ‘stato minimizzato, ma ci fù il panico nel settore della telefonia mobile e dei processori.”

Dal lancio delle 5s iPhone, Apple ha continuato a mettere il suo processore di punta (A7 a 64 bit) anche negli ultimi modelli di iPad e iPad mini.

Sia Samsung che Qualcomm hanno annunciato che i loro processori per i futuri smartphone saranno a 64 bit.

Non so voi ma penso che apple abbia di nuovo aperto la strada a nuove tecnologie.